Una penna dalle mille anime

IOUfficio vanta una grande disponibilità di penne gel, che rappresentano la naturale evoluzione della biro e che hanno conquistato molti proseliti non solo nel mondo della scrittura ma anche in quello dell’illustrazione. Il motivo di questo successo è da attribuire allo speciale tipo di inchiostro che vanta caratteristiche tali di viscosità da consentire un tratto ed una sensazione di scrittura molto piacevole, morbida e scorrevole, al punto che questa nuova tecnologia sembra che sia destinata a ritagliarsi una buona fetta di mercato, scalzando le penne tradizionali.

Visualizzazione di tutti i 3 risultati

L’inchiostro fa la differenza

Scrivere per molti rappresenta un vero e proprio piacere e per questo gli appassionati che cercano uno strumento versatile da portarsi dietro per prendere appunti o fare degli schizzi al volo, troveranno che la penna gel è una valida collaboratrice. L’inchiostro, a differenza di quello tradizionale, è dentro una soluzione acquosa ed è quindi meno denso. Non si asciuga immediatamente sul foglio, ma quando lo fa ha la caratteristica di resistere particolarmente alla luce ed al tempo, per cui va benissimo per tutte quelle situazioni in cui si voglia la certezza di poter conservare a lungo quello che è stato vergato su carta. Questa caratteristica rende le penne gel molto gradite anche agli illustratori oppure a chi si occupa di grafica in generale, proprio perché le proprietà fisiche del pigmento lo rendono più visibile sulle superfici dai colori forti ed il leggero ritardo nell’asciugatura permette all’artista la creazione di effetti e sfumature che non sono realizzabili con le penne a sfera tradizionali.

Penne ibride roller gel

Per andare incontro agli utenti e fornire una esperienza di scrittura senza precedenti, IOUfficio ha anche un grande assortimento di penne roller gel. Si tratta in questo caso dell’unione di due tecnologie di ultima generazione che hanno dato vita a prodotti molto performanti, sebbene la loro durata sia leggermente inferiore rispetto ad una biro tradizionale. Questo fattore è dovuto principalmente al tipo di inchiostro, che essendo come detto sospeso in un gel acquoso, tende a finire prima. Occorre anche fare attenzione al tipo id carta sulla quale si scrive, che deve essere di spessore adeguato onde evitare che venga trapassata.

Un passo avanti rispetto alle biro

La penna gel, pur essendo un concentrato di tecnologia, non manderà certamente in pensione la vecchia e tradizionale penna biro, che è sul mercato ormai da quasi cento anni. Fu infatti brevettata dal giornalista ungherese László Bíró nel 1938 e da allora costituisce una alternativa pulita rispetto alle matite o alle più classiche stilografiche. Però per quelle persone che traggono ancora particolare piacere nello scrivere a mano i loro appunti o nel minutare lettere da trascrivere successivamente al pc, la penna gel un costituirà un valido alleato.Su IOUfficio puoi trovare la penna gel adatta a te, scegliendo tra il ricchissimo assortimento di modelli e colori disponibili, avendo la certezza del miglior prezzo sul mercato. Oltre a questo su IOUfficio potrai trovare moltissimi altri prodotti di cancelleria, con la certezza di una consegna rapida e puntuale e di un supporto al cliente in grado di fornirti assistenza pre e post-vendita in caso di necessità.