Chi può farne a meno? Foglietti adesivi e post-it sono presenze irrinunciabili, in ufficio come a casa. Ovunque si svolga una qualche attività che comporti pensiero, organizzazione del tempo e comunicazione tra collaboratori, i foglietti adesivi per promemoria risolvono, semplificano e velocizzano. Aderiscono a tutte le superfici, non sporcano e non lasciano tracce.Per prima cosa è utile distinguere tra i foglietti adesivi tradizionali e i Super Sticky con adesivo rinforzato. Questi ultimi possono aderire su una quantità maggiore di superfici diverse e restarvi incollati più a lungo. In secondo luogo è importante sapere che anche i post-it vengono ormai prodotti nella versione in carta riciclata, anche questa disponibile in diversi formati e colorazioni. Potrai continuare ad usare gli amati foglietti adesivi prendendoti allo stesso tempo cura dell'ambiente in cui vivi. Inoltre, benché siano maggiormente utilizzati e noti i foglietti adesivi riposizionabili, i post-it esistono anche nella versione con adesivo permanente. Ma le novità non finiscono qui, vediamone insieme qualcuna nel dettaglio.

Visualizzazione di 1-15 di 18 risultati

Forme, stampe e colori

Originariamente questi blocchi di fogli adesivi si presentavano di un colore giallo paglierino e potevano avere diverse dimensioni. Col tempo i post-it hanno assunto colorazioni differenti: i blocchetti disponibili oggi in commercio possono essere in tinta unita o in colorazioni alternate. Se ne trovano a righe, a quadretti o con stampe specifiche che aiutano a svolgere funzioni determinate, come ad esempio la trascrizione dei messaggi telefonici.Puoi scegliere la tua fornitura di post-it in base a questi dettagli, che aiutano nello svolgimento pratico delle più tipiche attività da ufficio, ma se ciò che apprezzi maggiormente è l'indiscutibile allegria che questi piccoli strumenti sanno infondere agli ambienti di lavoro, non potrai fare a meno dei divertenti blocchetti sagomati: a fiore, a cuore, a casetta o a fumetto, disponibili anche in stock assortiti.

Piccoli strumenti che attivano grandi idee

L'allegra colorazione dei post-it, ormai divenuta tipica, oltre a rendere più piacevoli gli ambienti lavorativi può, in alcuni casi, rivelarsi utile in funzione organizzativa e mnemonica. Durante i brainstorming, idee e concetti possono essere raggruppati per aree di appartenenza assegnando a queste ultime un colore specifico.In ufficio è possibile assegnare a ogni colore una determinata funzione: il giallo per le telefonate, il verde per gli appuntamenti, il rosso per le comunicazioni interne tra collaboratori, e così via. Sta a te scoprire come sfruttare al meglio, e in base alle tue esigenze, la versatilità di questi foglietti. I post-it attivano la fantasia e l'immaginazione e si rivelano dei magnifici productivity tools, molto più efficienti dei tanti prodotti oggi disponibili per le piattaforme elettroniche.

I più innovativi

Nella nostra immaginazione i foglietti adesivi per appunti sono piccoli, di dimensioni variabili e diverse, ma sempre commisurate a quella di una mano. Ebbene, nella realtà non è più così. I produttori hanno intuito le potenzialità dei post-it e le hanno sviluppate creando nuovi formati adatti a diverse esigenze e occasioni. In questa sezione di IOUfficio troverete ad esempio il nuovo formato meeting e quello adatto alle to do list, che raggiungono i 20 cm di lunghezza. Tra le novità disponibili in commercio potresti trovare utile il formato a rotolo con dispenser. Il post-it non è più soltanto un blocchetto di fogli sovrapposti, ma una striscia lunghissima che puoi tagliare ogni volta nella dimensione che ti occorre, tra l'altro evitando gli sprechi.Ma la novità più geniale è rappresentata dai foglietti riposizionabili trasparenti. Per il lavoro e per lo studio i post-it sono sempre stati impiegati per l'annotazione di libri e documenti: piccole estensioni dei margini bianchi, un po' segnalibri e un po' foglietti per appunti. Certo, per quanto piccoli, dovendo tornare a leggere lo stampato occorreva rimuoverli. Oggi non è più necessario: grazie alla loro trasparenza permettono di leggere quanto si trova stampato sulla pagina. E non solo: anche la sottolineatura o l'evidenziazione di parti del testo ha raggiunto una nuova frontiera. Con i post-it trasparenti è ormai possibile intervenire su libri o documenti che devono necessariamente essere mantenuti intonsi.

Dispenser

Se consultando il catalogo di questa sezione di IOUfficio ti sei domandato per quale ragione dovresti acquistare i blocchetti a fisarmonica piuttosto che quelli con adesivo su un solo lato, sappi che i blocchi a fisarmonica sono stati creati per adattarsi alla maggior parte dei dispenser. Con questo sistema ogni foglietto trascina il successivo oltre la fessura che è stata creata appositamente per renderlo disponibile al successivo utilizzo.Il dispenser, da parte sua, si presenta come una alternativa al più noto cubo espositore, ancora presente in commercio nelle diverse versioni, in carta o plastica trasparente, da riempire all'occorrenza con le comode ricariche. La vivacità e l'allegria tipiche dei post-it ha indotto i produttori a creare dispenser nelle forme più imprevedibili e divertenti, ma per chi ama la semplicità sono disponibili modelli dal design pulito e moderno, in linea con lo stile di arredamento maggiormente diffuso negli uffici e negli ambienti di lavoro.Nella sezione foglietti adesivi e post-it di IOUfficio troverai i foglietti più adatti alle tue necessità e a prezzi competitivi. IOUfficio si impegna a garantire spedizioni rapide e servizi efficienti. Se hai dubbi e domande puoi chiamare il supporto tecnico.